« Vai al sito CNGEI

Scout CNGEI Sez. di Reggio Emilia

Domande Frequenti

Queste sono alcune delle domande che riceviamo più frequentemente. Abbiamo cercato di raccogliere le risposte ai dubbi più comuni per agevolarvi e rendere il processo di pre-iscrizione più trasparente e semplice.

Se dopo aver consultato la nostra lista avrai ancora dubbi, ti invitiamo a scriverci un’email a iscrizioni@scoutcngei.re.it.

 

DOMANDE SULLA PRE-ISCRIZIONE

 

Quando conviene pre-iscrivere il proprio figlio o figlia?

Siccome le liste d’attesa sono molto lunghe e si basano su un criterio cronologico, conviene fare la pre-iscrizione molto prima del raggiungimento degli 8 anni di età. La pre-iscrizione non è comunque vincolante e, quando si libererà un posto, saremo direttamente noi a contattarvi e potrete decidere se procedere con l’iscrizione o no. Nel caso in cui vogliate ritirare vostro figlio dalle liste d’attesa, basterà inviarci una mail e provvederemo alla rimozione.

 

Cosa succede se mio figlio o figlia non viene selezionato?

Le liste sono molto lunghe e purtroppo non sempre riusciamo a dare la possibilità di iscrizione a tutti. Chi non riesce a entrare subito però resta in lista d’attesa (fintanto che lo vorrete) e può essere che venga “ripescato” negli anni successivi. Nel caso non si riesca a entrare da Lupetti (8-12 anni) è ormai frequente entrare da Esploratori (12-16 anni).

 

Perché l’attesa può essere così lunga?

Ogni anno abbiamo la possibilità di fare entrare una quarantina di bambini di 8 anni (una ventina di maschi e una ventina di femmine). Tutti quelli che non riescono a entrare al primo anno restano in lista. Le nostre possibilità sono limitate e facciamo il possibile per accogliere il numero maggiore di nuovi scout ogni anno.

Ogni anno successivo si libera qualche posto (dovuto solitamente al fatto che alcuni iscritti smettono di frequentare), alcuni anni magari solo 3 posti, altri anni forse 6-7. Quindi si rischia di restare in lista d’attesa a lungo perché il numero di richieste eccede di molto la possibilità delle nostre Unità di accogliere nuovi scout.

Solitamente la situazione in lista d’attesa migliora un po’ dopo 4 anni quando i ragazzi sono tra i 12 e i 13 anni. Infatti a quell’età si passa da Lupetti (8-12 anni) a Esploratori (13-16) e durante questo cambio purtroppo perdiamo alcuni ragazzi in più (per la fortuna di chi è in lista). 

Oggi non è infrequente entrare negli scout come Esploratore e i nostri educatori sono molto bravi ad accogliere i nuovi ragazzi privi di un precedente background scout e farli sentire presto a loro agio. 

 

Perché le liste d’attesa sono divise per genere e per annata?

Per garantire un percorso educativo scout abbiamo bisogno innanzitutto di cercare di equilibrare quanto più possibile i generi. L’unico strumento che abbiamo per mantenere lo stesso numero di maschi e femmine all’interno di un’Unità è di rimpiazzare eventuali perdite di iscritti con ragazzi e ragazze in lista d’attesa. Per questo può essere che si liberi un posto solo per un maschio o solo per una femmina.

Inoltre il nostro metodo educativo si basa fortemente sul rapporto tra ragazzi più grandi e più piccoli. È quindi ancor più fondamentale tenere un equilibrio tra le varie annate. Se si libera un posto di un undicenne non possiamo riempirlo facendo entrare un sedicenne. Pertanto le liste sono divise per genere e annata e quando comunichiamo la posizione in lista è sempre sottinteso per quell’annata e sesso.

 

Esistono criteri di scelta? O di ordine all’interno delle liste? E se ci sono già fratelli/sorelle iscritti a un Gruppo?

Tutte le pre-iscrizioni sono trattate allo stesso modo. L’ordine è strettamente cronologico (fa fede la data di pre-iscrizione). Comunque cerchiamo di mettere i fratelli/sorelle all’interno dello stesso Gruppo di fratelli/sorelle già iscritti.

 

Il figlio di una mia amica (pre-iscritto dopo il mio) è già entrato negli scout e mio figlio no. Perché?

Le liste sono suddivise per genere e per annata. Può succedere che per alcune annate le liste siano più lunghe (e di conseguenza l’attesa). Lo dobbiamo fare per garantire la co-educazione all’interno delle nostre Unità, avendo bisogno di una distribuzione quanto più omogenea di generi e età.

 

Mi ricordo che prima si potevano vedere le graduatorie sul vostro sito, ma non le vedo più! Come mai?

Per decisione dei nostri organi direzionali le liste non vengono più pubblicate sul sito. Il nostro software assegna dei codici non sempre crescenti e pubblicare liste nelle quali un numero più alto precedeva un numero più basso generava molte incomprensioni. Potete comunque contattarci in qualsiasi momento per chiedere la vostra posizione in lista (ricordate però che in caso si liberi un posto siamo noi per primi a contattarvi tra settembre e ottobre di ogni anno).

 

Cosa succede quando confermo l’iscrizione?

Dopo un’attesa lunga o corta nelle nostre liste, arriverà il giorno in cui vi ricontatteremo per offrirvi la possibilità di iscrivervi in un determinato Gruppo. Quando accetterete la nostra proposta d’iscrizione e inizierà l’anno scout ad ottobre partirà un periodo gratuito di prova di 2 mesi, con piena copertura assicurativa. Dopodiché potrete scegliere di effettuare l’iscrizione o meno.

 

Cosa sono i Gruppi? Dove sono le sedi?


I Gruppi sono composti da Lupetti (8-12 anni), Esploratori (12-16 anni) e Rover (16-19 anni) e si ritrovano all’interno di una stessa sede (vedi a fine pagina una definizione più dettagliata). La Sezione di Reggio Emilia attualmente ha 4 Gruppi nel comune di Reggio Emilia e 1 nel comune di Cavriago. La dislocazione dei Gruppi potrebbe cambiare nel corso degli anni. In fase di pre-iscrizione potete indicare la preferenza per uno o più Gruppi. Questa preferenza tuttavia non è vincolante ai fini dell’iscrizione. Prevarrà comunque l’ordine di iscrizione in lista d’attesa per l’inserimento, indipendentemente dalla preferenza espressa. Se ad esempio avevate scelto il Gruppo 1 ma lì ci sono 10 posti disponibili e voi siete dodicesimi, vi verrà proposta l’iscrizione ad un altro Gruppo. Attualmente i nostri Gruppi sono:

  1. Gruppo uno – via Marzabotto (Rosta Nuova)
  2. Gruppo due – via Bergonzi (Crocetta)
  3. Gruppo tre – via della Canalina (Belvedere)
  4. Gruppo quattro – via Lombroso (Mauriziano)
  5. Gruppo cinque – Cavriago

Guardali su una mappa

 

È possibile cambiare la preferenza di Gruppo quando si è in lista d’attesa?

Naturalmente sì, vi basterà contattarci via email.

 

È possibile cambiare Gruppo quando si è già iscritti in un Gruppo?

Riferendoci al caso di un ragazzo già inserito all’interno dei nostri Gruppi (e non semplicemente in lista di pre-iscrizione), benché sconsigliato, è possibile fare richiesta direttamente al Capo Unità e al Capo Gruppo di vostro figlio/figlia. Non è assicurato che tale richiesta venga accolta.

 

Se abbiamo cugini o amici in un Gruppo abbiamo diritto di prelazione su quel Gruppo?

No, l’unico criterio considerato nelle nostre liste al momento dell’iscrizione è se si hanno già fratelli o sorelle in Gruppo. Tuttavia facciamo il possibile per venirvi incontro in tutti i modi e cerchiamo di soddisfare le vostre esigenze e preferenze, e questo include la presenza di amici o parenti in un Gruppo.

 

Devo fare una pre-iscrizione per ciascun fratello/sorella o basta indicarlo tra le note?

Sì, è necessario fare una richiesta di pre-iscrizione per ciascun fratello/sorella. È necessario indicare eventuali fratelli o sorelle (già iscritti o in lista di pre-iscrizione), questo ci permetterà di inserire eventuali fratelli/sorelle all’interno dello stesso Gruppo (basandoci sul criterio che un genitore difficilmente potrà accompagnare alla stessa ora in due punti diversi della città due fratelli). Se non desiderate che due fratelli siano inseriti nello stesso Gruppo, vi chiediamo di specificarlo tra le note.

 

Cosa succede se rifiuto la proposta di iscrizione?

Nella richiesta di pre-iscrizione il campo “Preferenza scelta gruppo” non è per noi vincolante: ci sono Gruppi che hanno molte più richieste e cerchiamo di fare il possibile per dare a tutti la possibilità di iscriversi. Per questo potremmo proporvi un Gruppo diverso da quello scelto. Se si rifiuta la proposta di iscrizione in un determinato Gruppo, si può scegliere di restare in lista d’attesa, aspettando che si liberi un posto nella sede desiderata, ma si finisce in fondo alla lista (per quel genere e quell’annata) a meno che non vi sia stato proposto il Gruppo cinque e abitiate a Reggio oppure uno dei Gruppi di Reggio e abitiate a Cavriago e dintorni. È però probabile che un rifiuto (e la conseguente perdita della propria posizione in lista) significhi perdere la possibilità di iscriversi, almeno per quell’anno. E dato che le nostre liste d’attesa contano centinaia di persone e i posti disponibili sono limitati, consigliamo di valutare attentamente la proposta prima di rifiutare. Maggiori dettagli nel nostro Regolamento.

 

Se mio figlio ha esigenze particolari (disturbi, patologie, disabilità) come posso segnalarvelo?

Lo scoutismo è per tutti. Questo è possibile perché il nostro impegno è quello di garantire a tutti la possibilità di partecipare pienamente alle nostre attività. Per questo motivo tra le note della pre-iscrizione vi chiediamo di indicare qualsiasi dettaglio riteniate rilevante. In questo modo ci aiuterete ad accogliere al meglio i nuovi scout nelle nostre Unità. Sappiate che tutti i dati che ci comunicherete saranno trattati col massimo riserbo, nel pieno rispetto delle vigenti normative sulla tutela della privacy.

Dichiarare o meno questi dettagli è a vostra discrezione ma vi incoraggiamo fortemente a segnalarceli in fase di pre-iscrizione: solo in questo modo riusciremo ad inserire il nuovo scout nel migliore dei modi. Infine è bene ricordare che la presenza o meno di condizioni psico-fisiche non altera in alcun modo la priorità in lista d’attesa (che è solo cronologica).

 

 

 

DOMANDE SULLO SCOUTISMO

 

 

Diamo un po’ di definizioni a partire da Gruppo, Branco, Reparto, Compagnia, Unità e Branca

Sebbene queste definizioni siano semplificate e non accurate al 100%, possono aiutare i genitori a orientarsi in un panorama di termini scout davvero vasto.

Il Gruppo è il luogo fisico dove si svolgono le attività degli scout. Ogni Gruppo ha una sua sede nel territorio ed è lì dove si svolgeranno la maggior parte delle attività al sabato (poi naturalmente in alcuni weekend ci sono le uscite o in certi periodi dell’anno dei campi di più giorni che possono svolgersi ovunque).

Ma il Gruppo è anche il gruppo di persone con il quale lo scout cresce dagli 8 ai 19 anni. Infatti un Gruppo è composto da Branco (i membri del quale si chiamano Lupetti e hanno dagli 8 agli 11 o 12 anni), Reparto (con gli Esploratori che hanno dai 12 ai 15 o 16 anni) e Compagnia (coi Rover che hanno dai 17 ai 19 anni). Il Capo Gruppo insieme agli altri Capi Unità e membri dello Staff stabilisce una linea educativa continuativa, declinata per ognuna delle 3 fasce d’età.

Lo scout crescendo passerà alle Unità successive. Unità è il nome generico che significa sia Branco che Reparto che Compagnia. Quindi avrà un percorso educativo coordinato nel corso degli anni. E non solo, continuerà a incontrare le persone con le quali è cresciuto: man mano che i ragazzi crescono trovano nella nuova Unità i ragazzi più grandi coi quali hanno già condiviso un percorso scout negli anni precedenti.

I Gruppi fanno anche diverse attività insieme, solitamente diverse uscite durante l’anno e a volte anche dei campi di più giorni. È importante che i più piccoli siano a contatto coi ragazzi più esperti.

Tutti i Gruppi sono a loro volta coordinati a vari livelli con gli altri appartenenti alla Sezione di Reggio Emilia. Quindi il percorso educativo è simile e equiparato in tutti i Gruppi. 

Le nostre Unità sono suddivise anche per Branche. Il Branco è chiamato anche Branca L (L da Lupetti), il Reparto si chiama anche Branca E (E da Esploratori) e la Compagnia fa parte della Branca R (R da Rover). Questa ulteriore suddivisione è necessaria perché nel nostro metodo educativo non ci sono solo le attività di Unità o di Gruppo ma anche attività con coetanei di altri Gruppi: le attività di Branca.

Avendo 5 Gruppi, la Sezione di Reggio Emilia conta su 5 Branchi che compongono la nostra Branca L, 5 Reparti che formano la Branca E e, infine, 5 Compagnie che sono la Branca R Reggiana. Infine abbiamo i Senior (oltre i 19 anni) che sono formati dai nostri educatori e aiutanti.

 

Quanto costa?

L’iscrizione costa poco più di €100 all’anno, comprensivi dell’assicurazione (obbligatoria, anche in caso di copertura di altre assicurazioni che eventualmente potete avere privatamente). La quota d’iscrizione potrebbe subire variazioni di anno in anno. Oltre a questo, è necessario acquistare la nostra uniforme, composta da pantaloni lunghi e corti, felpa, polo/camicia (polo per Lupetti e camicia per gli altri), cintura e calzettoni. Il costo complessivo è circa €120. Durante l’Anno Scout si fanno delle Uscite (generalmente da sabato pomeriggio a domenica pomeriggio) dal costo di circa €25 l’una, ogni 40-50 giorni circa. In estate si sta via per 8-14 giorni e il costo varia ampiamente a seconda del tipo di campo e della destinazione; in genere il costo va dai €200 in su. I costi per le uscite e i soggiorni estivi servono a coprire le spese di vitto, alloggio, trasporti e materiali per i ragazzi. Lo scoutismo è volontariato: nessuno percepisce compensi in alcun caso.

 

Quanto durano le attività? Quando partono?

Le attività genericamente partono ad ottobre e proseguono fino a giugno. Durante questo periodo i Lupetti (8-12 anni) si trovano in “Tana”, gli Esploratori (12-16 anni) in “Sede” quasi tutti i sabati pomeriggio, indicativamente dalle 16 alle 18. I Rover (16-19 anni) genericamente si trovano in giorni diversi dal sabato ma con la stessa cadenza. Oltre a questo, in periodi di vacanza possono essere organizzati campi speciali (invernale e pasquale). Ogni estate tutti fanno un soggiorno estivo che varia notevolmente a seconda delle fasce d’età. Rimandiamo al sito nazionale del CNGEI per ulteriori informazioni.

 

Cosa si fa in attività?

Rimandiamo la spiegazione al sito nazionale del CNGEI che dà una spiegazione generale ed esaustiva.

 

È possibile partecipare solo saltuariamente ad alcuni eventi scout?

No, il percorso scout richiede continuità pertanto non diamo la possibilità di partecipare ad eventi saltuariamente.

 

Come ci si prepara all’ingresso nello scoutismo?

Ogni anno ad ottobre invitiamo i genitori dei ragazzi che di lì a poco inizieranno la prova a partecipare ad una riunione con i Capi Unità e i Capi Gruppo che seguiranno i vostri ragazzi. Non avrete soltanto modo di scoprire di più sullo scoutismo, ma anche conoscere le persone alle quali affiderete i vostri figli.

 

Esistono riunioni di presentazione dello scoutismo?

No, non sono previsti incontri divulgativi al momento. Rimandiamo al sito nazionale del CNGEI per ulteriori informazioni generali.