« Vai al sito CNGEI

Scout CNGEI Sez. di Reggio Emilia

La sezione

 

Il Presidente 
Pietro Corradini

Il Commissario
Anna Tondelli

presidente@scoutcngei.re.it commissario@scoutcngei.re.it

 

La Sezione di Reggio Emilia è impegnata dal 1915 nell’educare i giovani a portare avanti i valori e gli ideali della nostra Legge e della nostra Promessa Scout.
Tali ideali sono declinati dal CNGEI da alcune fondamentali scelte associative:

Laicità: il buon cittadino per noi considera tutti come persone indipendentemente da questioni di etnia, credo, convinzioni politiche, differenze di sesso, di origine sociale e di cultura;

Coeducazione: il buon cittadino per noi riconosce la diversità quale fonte di arricchimento, sa ascoltare cercando di agire in collaborazione con gli altri senza pregiudizi;

Democrazia: il buon cittadino per noi deve assumersi le responsabilità delle scelte comuni per le quali è suo diritto/dovere partecipare esercitando forme di democrazia partecipata e delegata.

Impegno Civile: il buon cittadino per noi comprende l’importanza di essere costantemente informato e aggiornato sulle modificazioni sociali in modo da poter dare il suo contributo per la prevenzione del disagio giovanile. In virtù di ciò si assume la propria responsabilità civile e sociale partecipando attivamente alla vita della propria comunità.

Si aggiunge a queste una quinta voce per completare la nostra Carta d’Identità associativa: è quella della Scelta Adulta, intesa come interiorizzazione consapevole dei valori e adesione libera e volontaria alla nostra associazione da parte degli adulti iscritti. Il CNGEI è un organizzazione interamente formata e sostenuta da volontari siano essi educatori direttamente impegnati nell’organizzazione delle attività settimanali dei ragazzi sia che siano soci adulti del clan “Pellegrino Bellegati”.

Per quanto riguarda i ragazzi invece il percorso educativo si sviluppa all’interno di uno dei cinque gruppi della sezione.
Ogni gruppo è costituito da tre branche divise per età:

  • Branca Lupetti: coinvolge i ragazzi e le ragazze dagli 8 ai 12 anni. Il contesto principale in cui si svolgono le attività di questa fascia di età è il gioco.
  • Branca Esploratori: coinvolge i ragazzi e le ragazze dai 12 ai 16 anni. Il contesto principale in cui si svolgono le attività di questa fascia di età è l’avventura.
  • Branca Rover: coinvolge i ragazzi dai 16 ai 19 anni. Il contesto principale in cui si svolgono le attività di questa fascia di età è il servizio.

CLAN

Il clan comprende quei soci adulti che non sono dirigenti e non sono impegnati direttamente nelle attività coi ragazzi.
Il Clan di Reggio Emilia è chiamato “CLAN PELLEGRINO BELLEGATI” e offre:

  • Un indispensabile supporto logistico alla sezione, che va ad esempio dalla manutenzione della casa di caccia di Vedriano alla gestione del centro forniture fino al supporto come servizi ai campi e ai bivacchi delle unità della sezione.
  • Una bella occasione per continuare a sperimentarsi come cittadini attivi all’interno del contesto della sezione attraverso attività dedicate prevalentemente al servizio.
  • La possibilità, aperta a tutti, di partecipare ogni anno ad un “PerCorso Senior” ovvero un ciclo di appuntamenti informativi e formativi per potersi approcciare allo scoutismo da adulti.

L’unica cosa che è importante sapere per unirti a noi è che: “ non è mai troppo tardi per diventare scout!”